Italiano English
Pubblimarket 2

ORO Caffè chiude il bilancio 2013 in attivo: fatturato di oltre 5 milioni (+11%) e incremento export del 22%

La torrefazione friulana ORO Caffè, azienda che da oltre 25 anni seleziona, tosta e miscela i migliori caffè del mondo, ha chiuso il 2013 con un fatturato di 5 milioni e 580 mila Euro, registrando una crescita dell’11%. Positivo anche l’export che subisce un incremento del 22% grazie all’apertura verso nuovi mercati come Canada, Emirati Arabi, Russia e Malesia. Per il 2014, ORO Caffè ha in serbo tante novità, a partire dal lancio ufficiale della nuova miscela solidale Doi Chaang fino all’apertura al pubblico de “La Scuola ORO Caffè”.

24.04.2014

ORO Caffè, torrefazione friulana che da oltre 25 anni seleziona, tosta e miscela i migliori caffè del mondo, ha chiuso il bilancio 2013 con un fatturato di 5 milioni e 580 mila Euro, in crescita dell’11% rispetto al 2012. Un ottimo risultato determinato anche dall’apertura verso nuovi mercati esteri, quali Canada, Emirati Arabi, Russia e Malesia che ha portato ad un aumento complessivo dell’export pari al 22%.
“Il bilancio positivo di quest’anno è frutto della risposta più che favorevole che abbiamo riscontrato sul mercato italiano, dove abbiamo superato i mille clienti tra grossisti ed operatori del settore HO.RE.CA, ma anche sul mercato estero, che determina oggi il 45% del nostro fatturato e che ci ha spinto in questi mesi ad aprire in Canada la prima filiale ORO Caffè.” – commenta così Chiara De Nipoti, Presidente del C.d.A., che continua – “Per l’anno in corso ci siamo prefissati diversi obiettivi nell’ottica di migliorare questi ottimi risultati, puntando sull’altissima qualità che contraddistingue il nostro prodotto e su un servizio accurato e tempestivo di assistenza che tutti i nostri clienti apprezzano e che da 25 anni fanno di noi un partner sicuro ed affidabile.”

Per il 2014, ORO Caffè, che proprio quest’anno è entrata a far parte del Consorzio Torrefattori Delle Tre Venezie, ha in serbo molte novità. Da maggio, l’azienda friulana ufficializzerà l’introduzione nelle sue miscele del pregiato caffè tailandese Doi Chaang, una varietà di Arabica tra le migliori al mondo frutto dell’avanzato progetto equosolidale Beyond Fair Trade® di cui la torrefazione friulana è prima in Italia nell’importazione. Ma non solo, perché ORO Caffè sarà artefice dell’inaugurazione di molteplici “AdORO Caffè”, la prima catena di locali in franchising a marchio ORO Caffè, e aprirà al pubblico “La Scuola ORO Caffè”, una tra le più importanti realtà del territorio ad offrire una formazione completa, professionale e qualificata riguardo la cultura del caffè.
“Oltre cinque anni fa, grazie al nostro stimato coffee trainer Giovanni Roitero, abbiamo istituito ‘La Scuola ORO Caffè’ per istruire tutti i nostri partner su cultura e segreti del caffè: dalla raccolta, selezione, tostatura e miscelatura del chicco fino alle modalità e tecniche di estrazione del caffè in tazzina. Procedure spesso poco curate nei dettagli ma di fondamentale importanza per la preparazione di un buon caffè.” – chiosa Chiara De Nipoti – “E da oggi, vista la grande richiesta, abbiamo deciso di aprire le porte della scuola a tutti gli appassionati del caffè, non solo agli addetti del settore”.
Il primo appuntamento con il pubblico de “La Scuola ORO Caffè” è fissato per sabato 17 maggio dalle ore 9.00. Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito www.orocaffe.it oppure telefonare allo 0432.573535.