Italiano English
Pubblimarket 2

Organico di Banca della Marca sempre più rosa: al via nuovo corso di formazione dedicato alle tante Direttrici di filiale

Prima BCC veneta ad aderire al Fondo Banche Assicurazioni, Banca della Marca dedica ancora maggiore attenzione alla formazione delle donne che costituiscono l’organico dell’istituto di credito con sede ad Orsago (TV). Parte, infatti, il Piano “Formazione di Marca 2014”, un corso che coinvolgerà tutte le tredici Direttrici e Vice di filiale di Banca della Marca alle quali sarà garantita una formazione professionalizzante di alto livello per incrementare le proprie capacità di ruolo. L’iniziativa è solo una delle tante messe in campo da Banca della Marca a livello formativo, che negli ultimi anni ha garantito mediamente 11 mila ore di formazione ai propri dipendenti, e vuole concentrarsi sul comparto femminile che oggi rappresenta esattamente un terzo dell’intero organico della BCC trevigiana.

27.05.2014

Da sempre attenta e attiva nel campo della formazione, Banca della Marca è la prima BCC veneta ad aderire al FBA (Fondo Banche Assicurazioni), Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua nei Settori del Credito e della Assicurazioni voluto da ABI, ANIA, CGIL, CISL e UIL.
La partecipazione al fondo ha fatto sì che anche per il 2014 la BCC di Orsago possa garantire alta formazione a tutti i suoi collaboratori e il primo progetto pronto a partire riguarda in particolare le dipendenti donne che rappresentano oggi esattamente un terzo dell’intero organico della banca. Nell’ultimo triennio la crescita del comparto femminile è stata pari alla crescita del comparto maschile.

Proprio a queste ultime, ed in particolare alle Direttrici e Vice di filiale, è dedicato il corso “Formazione di Marca 2014”, un totale di 15 ore svolte in orario di lavoro durante le quali le 13 partecipanti, anche attraverso innovative attività di team building, rafforzeranno le proprie conoscenze e capacità di ruolo: speciale attenzione sarà rivolta ad argomenti quali Privacy, Trasparenza Bancaria, Usura, Antiriciclaggio, Salute e Sicurezza senza dimenticare le attività produttive e la gestione del rapporto con la clientela.

Luigino Manfrin, Direttore Generale di Banca della Marca dichiara soddisfatto: “La formazione e la partecipazione delle donne nelle attività di Banca della Marca sono due pilastri ai quali la nostra banca non può e non vuole rinunciare. Lo dimostrano le circa 11 mila ore di formazione erogate nell’ultimo triennio. Crediamo fortemente nelle capacità organizzative delle donne ed è per questo che il 30% delle 36 filiali di Banca della Marca sono gestite direttamente o indirettamente dal personale femminile. Con il progetto “Formazione di Marca 2014” offriamo alle nostre dipendenti un piano formativo che unisca elementi tradizionali a proposte innovative senza rinunciare però alla forte caratterizzazione territoriale tipica della BCC.”

Banca della Marca conferma il suo impegno formativo per tutto il 2014, predisponendo ulteriori progetti dedicati in particolare alle figure commerciali che maggiormente presidiano la relazione con la clientela. Nello specifico, il piano formativo prevede moduli rivolti ai Titolari di Filiale, ai loro Vice, ai consulenti di sportello oltre che agli operatori dell’area Finanza e Bancassicurazione.