Italiano English
Pubblimarket 2

Inaugurato al Perla di Nova Gorica “Open Air“, il casinò all'aperto tutto l'anno, alla presenza di quasi 3.000 persone.

Il Gruppo Hit, tra i principali player europei nel settore del gioco ed intrattenimento, ha inaugurato sabato 9 luglio 2011 presso il Casinò Perla di Nova Gorica (SLO) il nuovo casinò all'aperto “Open Air“: oltre 300mq, 60 slot machine e un angolo bar, per un investimento di 850.000€. Presenti alla cerimonia inaugurale quasi 3.000 persone tra giornalisti ed ospiti Hit.

09.07.2011

Il Casinò Perla di Nova Gorica (SLO), tra le più prestigiose strutture del Gruppo Hit, si conferma tra i centri di gioco ed intrattenimento più all’avanguardia, sempre attento nel rispondere tempestivamente alle diverse esigenze dei suoi ospiti. Al numero record in Europa di 1138 slot machine già presenti nell’area Casinò, si aggiungono ora 60 nuove slot nella nuova area “Open Air”. Sabato 9 luglio, infatti, alla presenza di quasi 3.000 persone tra giornalisti e ospiti Hit, è stato inaugurato il nuovo casinò all’aperto Open Air. Un’innovativa struttura, dall’architettura futuristica, distribuita su oltre 300 mq con 60 slot machine, per un investimento complessivo di 850.000€, cifra che si stima di recuperare idealmente in un periodo di tre mesi. Nel dettaglio si tratta di 54 video reel e di 6 video reel con multi layer display, espressione della più moderna tecnologia presente sul mercato. Le puntate partono da un minimo di 1 cent fino ad un massimo di 200€. Prossimamente verranno installante anche nuovi giochi come un video poker, una roulette elettronica da 6 posti ed ulteriori 16 slot. Open Air è direttamente collegato con il Casinò Perla attraverso un atrio coperto, all'interno del quale è stato posizionato un angolo bar con tavolini presso il quale poter consumare bevande di ogni tipo, gustosi cocktail, snack, panini e il famoso gelato artigianale del Perla.

In occasione della cerimonia inaugurale che ha visto affiancati Vasja Mihelj, Direttore del Casinò Perla e Drago Podobnik, Presidente del Consiglio d’Amministrazione del Gruppo Hit, il Presidente ha dato il via ai discorsi di rito manifestando il suo personale orgoglio “Grazie a questo importante investimento vogliamo rendere l’offerta del Gruppo Hit e più in particolare del nostro Casinò Perla tra le più vaste e competitive in Europa, nel settore del gioco ed intrattenimento. In particolare, oggi sono doppiamente soddisfatto poiché Open Air è frutto delle idee dei nostri dipendenti, ciò dimostra la forte spinta proveniente dall’interno, dalla nostra anima, nell’esaltare e migliorare la nostra offerta. – continua il Presidente - Nova Gorica, con il suo clima mite, è il luogo ideale per una struttura all’aperto tutto l’anno. Se il progetto riscuoterà il successo atteso, realizzeremo un Open Air anche al Casinò Park ed anche presso il Korona di Kranjska Gora. – conclude Podobnik - Un ringraziamento speciale a tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione di questa struttura, dai costruttori ai dipendenti del Perla, ed auguro a tutti i nostri ospiti tanto divertimento a cielo aperto.”

Dopo i calorosi applausi del pubblico presente, il testimone è passato a Vasja Mihelj, direttore del Perla “Non nascondo il mio entusiasmo poiché oggi abbiamo tagliato un ulteriore importante traguardo nel nostro percorso iniziato 18 anni fa, quando il Perla aprì le sue porte al mondo intero. Continueremo su questa strada, ad elevare sempre più i nostri servizi investendo nel nostro parco giochi ma anche in ulteriori servizi per la clientela. – dichiara Mihelj – Open Air è stato realizzato anche per soddisfare le esigenze dei nostri ospiti fumatori, infatti, l’area rispetta le norme di legge sulle restrizioni anti-fumo e permette così di fumare al suo interno. In caso di mal tempo, una parte della struttura verrà chiusa con pareti in policarbonato. Inoltre, come accadrà a breve per tutto il centro Perla, Open Air è alimentato mediante un impianto di cogenerazione a favore delle politiche avviate per la diminuzione delle spese e per la razionalizzazione dei processi di produzione e di gestione, nonché per il risparmio energetico.”

La serata, condotta da Lorella Flego, nota presentatrice TV nonché habitué del palco del Perla, è stata anticipata da uno scenografico tango dai ritmi caldi e sensuali dal titolo “Noche di Milonga”.