Italiano English
Pubblimarket 2

HUGBIKE, la bicicletta degli abbracci, in prova per la prima volta alla Festaloonga di Conegliano presso la filiale di Banca della Marca

Venerdì 12 luglio, nell’ambito della manifestazione coneglianese Festaloonga, Banca della Marca invita tutta la comunità a recarsi presso la propria filiale in via Carducci per provare in anteprima assoluta i primi prototipi di HUGBIKE, la bicicletta degli abbracci. Il progetto HUGBIKE è stato sviluppato dalla nuova Coop. Sociale “Opera della Marca” e coinvolge soggetti affetti da autismo i quali, grazie al supporto di personale specializzato durante l’assemblamento delle biciclette, hanno sperimentato l’integrazione nella società mediante il lavoro.

12.07.2013

Venerdì 12 luglio, in anteprima esclusiva, il pubblico presente a Conegliano in occasione della manifestazione Festaloonga, potrà provare i primi due prototipi di HUGBIKE. L’innovativa bicicletta, presentata presso la filiale di Banca della Marca in via Carducci, rappresenta uno dei tanti progetti che sta sviluppando la Coop. Sociale “Opera della Marca”, nuovo e innovativo soggetto nato dalla collaborazione tra Banca della Marca, Cooperativa Il Girasole e Fondazione Oltre il Labirinto onlus - Per l’autismo che pone al centro dell’attenzione il disabile e la sua integrazione nella società mediante il lavoro.

Proprio perseguendo questa missione, un gruppo di ragazzi autistici seguiti dalla Cooperativa Sociale di tipo B “Opera della Marca”, ha contribuito alla realizzazione dei primi prototipi di HUGBIKE, la “bici degli abbracci”; questa definizione si sposa infatti alla perfezione sia con la metodologia di assemblamento della bicicletta - che vede uniti personale specializzato e ragazzi affetti da autismo - sia per il fatto che la bicicletta offre al guidatore, seduto sul sellino posteriore, la possibilità unica di pedalare in tandem con il passeggero abbracciandolo.

Presso la filiale di Banca della Marca saranno presenti alcuni dei promotori di Opera della Marca che inviteranno la comunità a provare gratuitamente le biciclette e illustreranno come la neo Coop. Sociale, facendo interagire le attività lavorative dei ragazzi con le realtà produttive del territorio, crea valore economico sostenibile e fa impresa sociale. Opera della Marca, sempre in relazione al progetto HUGBIKE, sta definendo nuove collaborazioni con altre comunità locali affinché si sviluppi una vera e propria rete di relazioni che consenta di fornire un aiuto concreto ai soggetti socialmente svantaggiati o deboli per essere parti attive nella società.

Gli interessati potranno già prenotare un modello di bicicletta e chiedere informazioni sul suo acquisto che, per i clienti di Banca della Marca, potrà essere effettuato scalando direttamente il costo reale del mezzo dal conto corrente attivo. I ricavati verranno devoluti alla Coop. Sociale Opera della Marca.