Italiano English
Pubblimarket 2

Grande entusiasmo per il 35° compleanno di MCZ, che festeggia a Sacile con oltre 300 persone.

Ottimo riscontro martedì 28 luglio per “Grigliando sotto le stelle” serata-evento per festeggiare i 35 anni di attività del Gruppo MCZ Spa, dove i suoi 250 dipendenti si sono cimentati in una maxi grigliata. Alla manifestazione erano presenti oltre 300 persone tra dipendenti, autorità locali e la famiglia Zanette, proprietaria dell’azienda pordenonese.

28.07.2009

Nella magica cornice del prestigioso Palazzo Biglia a Sacile si è svolta la serata-evento per festeggiare i 35 anni di attività del Gruppo MCZ e l’ottimo risultato ottenuto nel 2008. Il format della serata ha coinvolto tutti i 250 dipendenti che, suddivisi in 25 squadre, si sono cimentati in una maxi grigliata preparando succulenti carni e verdure alla griglia. Il tavolo speciale è stato dedicato a tutte le autorità presenti, tra cui l’europarlamentare Cancian e l’assessore regionale De Anna.
Alle 20.00 sono state azionate le griglie e le 25 squadre, contraddistinte ognuna con il proprio nome di battaglia, hanno espresso la propria abilità sia nella fase di preparazione, ideando costumi di scena, sia nella cottura di piatti molto coreografici. L’evento è stato accompagnato da musica, cabaret e intrattenimento ad opera del cantante ed imitatore Flavio Furian e della presentatrice della serata Lucia Salvador.

Alle 22.00, una giuria di giornalisti rappresentati da Gigi Di Meo, volto noto della tv pordenonese TPN, ha premiato a sorpresa 2 squadre partecipanti: “I Partita Dobla” come gruppo più compatto ed affiatato ed i “Cannibali” per gli originali costumi in stile indigeno-africano.
Alle 22.30 la fondatrice dell’azienda Lidia Pizzinato, insieme al figlio Giacomo Zanette, presidente del Gruppo, ha tagliato la maxi torta preparata per l’occasione, il tutto accompagnato da un grande brindisi collettivo carico di entusiasmo e positività. Il presidente Giacomo Zanette è salito sul palco per ringraziare le autorità locali presenti alla manifestazione tra cui il Sindaco di Sacile, Roberto Ceraolo che ha mostrato la sua sincera stima verso il Gruppo MCZ e la positività che l’azienda trasmette al territorio, ed il Sindaco di Fontanafredda, Giovanni Baviera, che ha sottolineando che l’ambiente amichevole e collaborativo dimostrato tra tutti i dipendenti rende ancora più grande i successi ottenuti da MCZ in questi 35 anni.

Il presidente Giacomo Zanette ha così espresso la sua riconoscenza a tutti i presenti: “Ringrazio la mia famiglia e in particolar modo Walter Breda, che ricopre in azienda la carica di direttore generale e che si è sempre dimostrato uno dei miei più stretti collaboratori condividendo assieme a me gli ultimi 28 anni tra difficoltà e conquiste. Un grazie anche a tutti il mio staff che ha contribuito a raggiungere questo importante traguardo. Ritengo che per MCZ siano sempre stati prioritari la sicurezza e il benessere dei dipendenti, permettendoci così di ottenere non solo importanti conquiste economiche ma una forza di gruppo riconosciuta anche sul territorio locale.”

Sono stati consegnati anche dei riconoscimenti speciali a Romano Lucchese, il primo dipendente del Gruppo MCZ, ed a Ortolan Emanuela, Gallo Delio e Carlot Mirko per la fedeltà degli oltre 30 anni trascorsi all’interno dell’azienda.

A concludere la magnifica serata i fuochi d’artificio che hanno illuminato il cielo di Sacile con il loro riflesso e donato una magica luce al Livenza, cornice della serata.

MCZ Spa, con sede a Vigonovo di Fontanafredda (PN), dal 1974 progetta e realizza in modo innovativo soluzioni per il riscaldamento domestico e per la cottura all’esterno registrando nell’ultimo anno un fatturato consolidato di 52 milioni di euro ed un incremento del 45% degli ultimi tre anni, con una quota export del 60%, confermandosi tra le realtà più significative del Nord Est.