Italiano English
Pubblimarket 2

Banca della Marca si allea con Pramerica e offre ai propri correntisti la polizza contro le gravi malattie

Banca della Marca Credito Cooperativo si allea con Pramerica Life S.p.A. per offrire ai propri correntisti le innovative soluzioni della Compagnia assicurativa ramo vita del gruppo statunitense Prudential Financial, Inc. (PFI)*.

17.12.2013

Oggetto dell’accordo, “Marca Serena”, una polizza a capitale e a premio annuo costante che garantisce la liquidazione di un capitale nel caso in cui l’Assicurato venga colpito da una di queste sei gravi patologie: infarto miocardico, cancro, ictus cerebro-vascolare, innesto di by-pass aortocoronarico, insufficienza renale e trapianto d’organo.

 

“Siamo lieti di poter offrire ai clienti di Banca della Marca – ha commentato Alessandro Forza, Direttore Commerciale di Pramerica Life S.p.A.questa soluzione particolarmente innovativa per il mercato italiano in grado di proteggere l’Assicurato in caso di malattie che hanno impatti rilevanti sulla sfera socio-economica e sulle aspettative di vita delle persone. Un’alleanza strategica - continua Forza - con un partner bancario particolarmente vicino al territorio che conosce bene le reali esigenze di protezione dei propri correntisti.”

 

“Marca Serena”, disponibile presso tutte le filiali di Banca della Marca, è stata studiata da Pramerica Life per chi desidera garantirsi una somma di denaro da destinare alle migliori cure e terapie e poter accedere alle tecnologie più avanzate, senza intaccare il proprio patrimonio. Si tratta di una soluzione assicurativa particolarmente flessibile che prevede un’ampia scelta del valore della copertura (30 mila, 40 mila, 50 mila, 60 mila euro).

“Marca Serena” prevede che l’assicurato abbia un’età compresa tra i 18 e i 55 anni, che il capitale assicurato sia costante per l’intera durata della polizza e che venga interamente liquidato al primo evento. Pramerica Life provvederà a liquidare l’indennizzo entro soli 30 giorni dalla data di ricevimento della documentazione medica richiesta (in caso di ictus, a tre mesi dall’insorgenza).

Anche Marca Solidale, cassa mutua della BCC della Marca, amplia il proprio piano di offerta delle iniziative a sostegno del benessere del socio attraverso un contributo di 30€ per ciascun socio che decide di aderire a Marca Serena.

 

"In uno scenario difficile come quello attuale in cui lo Stato Sociale potrebbe progressivamente diminuire il suo intervento, il timore del verificarsi di eventi negativi può privarci delle forze e risorse necessarie per conseguire i nostri obiettivi e tutelare la serenità anche delle persone più care" aggiunge Luigino Manfrin, Direttore Generale di Banca della Marca. "Nella consapevolezza che questa tendenza difficilmente troverà un'inversione nel prossimo futuro, Banca della Marca si è impegnata nella ricerca di soluzioni da proporre alla propria clientela per affrontare con fiducia le sfide future, in linea con la propria vocazione di banca del territorio e di banca senza fini di lucro. L'accordo con Pramerica e il lancio di "Marca Serena" si inserisce in questa ricerca di eccellenze che si realizza rendendo ora disponibili ai clienti di Banca della Marca l'esperienza e le soluzioni innovative di un consolidato Gruppo internazionale, specializzato nella protezione della persona."