Italiano English
Pubblimarket 2

Alla scoperta degli itinerari “Sentiero Smeraldo” promossi dal Gruppo Hit in collaborazione con L’Ente del Turismo sloveno.

Immense distese verdi, paesaggi carsici, fortezze arroccate su imponenti colline, parchi nazionali, monti maestosi, piccoli paesi montani e palazzi d’epoca; queste tra le principali meraviglie che sorgono lungo il percorso del fiume più bello d’Europa, il Soča (l’Isonzo).

12.09.2012

Il suo colore verde smeraldo regala il nome alla selezione di quattro itinerari che il Gruppo Hit, principale corporate multinazionale turistica slovena, propone con la collaborazione dell’Ente Turismo sloveno per promuovere il patrimonio turistico locale sia nella stagione invernale che in quella estiva. I percorsi turistici vedono Nova Gorica come punto di partenza per proseguire alla scoperta delle bellezze naturalistiche che caratterizzano la Slovenia ed in particolare la Valle del fiume Vipava (Vipacco), del fiume Soča (Isonzo), il Brda (Collio Sloveno) e il Kras (Carso sloveno). La cittadina, fondata dopo la seconda guerra mondiale,è unita con la città italiana di Gorizia (come testimonia il mosaico della piazza Transalpina che si divide tra i due Stati) e accoglie le principali strutture ricettive che il Gruppo Hit ha predisposto per il soggiorno. Tra queste, Il Perla e il Park Casinò & Hotel a quattro stelle e gli alberghi Lipa e Sabotin a tre stelle. I pacchetti, validi per tutto il 2012 e 2013 e per i gruppi di minimo 8 persone, comprendono due pernottamenti in camera doppia con trattamento di prima colazione, ingresso gratuito nei due casinò con iscrizione al programma Privilege Club e gita di una giornata intera con pranzo compreso. Nelle strutture a quattro stelle verrà offerto anche l’ingresso libero al centro saune, fitness e piscina dell’esclusiva Spa Perla, fiore all’occhiello del Perla, Casinò & Hotel. I pacchetti della durata di tre giorni possono essere prolungati, previa prenotazione, fino a 5 giorni. In questo caso le opportunità si moltiplicano e sarà possibile scegliere tra diverse offerte: nel periodo invernale le piste innevate del Monte Kanin accenderanno la voglia di divertimento di tutti gli appassionati di sport alpino mentre in tutte le altre stagioni sono consigliate le gite in bicicletta, le passeggiate in montagna ed altre attività sportive come il golf, la pesca, l’equitazione, il kayak e la canoa, rigorosamente sul fiume Isonzo.